"Branding e-volution 2022": i materiali del convegno

Si è tenuto lo scorso 28 settembre a Milano, presso il Teatro Franco Parenti e in diretta streaming, il convegno “Branding e-volution” organizzato da UPA, l’Associazione che riunisce i più importanti investitori in comunicazione pubblicitaria in Italia, e dalla School of Management del Politecnico di Milano.

Fulcro della giornata è stata la presentazione dei principali risultati dell’edizione 2022 della ricerca realizzata allo scopo di interpretare il nuovo ruolo della marca nell’ecosistema digitale, offrendo al mercato un contributo concreto e innovativo alla comprensione delle opportunità e delle criticità nello sviluppo dei brand.

Di seguito tutti i materiali del convegno:

Introduzione 

Lorenzo Sassoli de Bianchi, Presidente UPA


Giuliano Noci, Ordinario di Marketing e Prorettore delegato del Polo territoriale cinese del Politecnico di Milano


Presentazione ricerca UPA-Politecnico "Branding e-volution 2022"

RELATORI:
Nicola Spiller, Direttore degli Osservatori Multicanalità, Omnichannel Costumer Experience e Internet Media Politecnico di Milano
Alberto Vivaldelli, Responsabile digital UPA


TITOLO INTERVENTO: Mediaplus racconta la trasformazione digitale di un leader: il caso Mediaworld.

RELATORI:
Vittorio Bucci, CEO & Partner Mediaplus Italia
Sara Terraneo, Head of Omnichannel Mediaworld


TITOLO INTERVENTO: Contesti che connettono. Quando i brand building e sales activation convergono in maniera coerente ai valori del brand.

RELATORI:
Enrico Maschio, Responsabile Marketing Strategico Rai Pubblicità
Enrica Ricci, Global Brand Communication Director Pupa

TITOLO INTERVENTO: Samsung lancia il suo nuovo smartphone con Amazon Ads e Twitch per ingaggiare audience difficili da raggiungere.

RELATORE: 
Giuseppe Russo, Channel Marketing & Communications Manager Samsung

TITOLO INTERVENTO: Branding, coinvolgimento e attivismo: Fanpage.it e Parlamento Europeo insieme per ingaggiare i giovani sul fututo dell' Europa.

RELATORI: 
Giorgio Mennella, Advertising Director Ciaopeople
Raffaella De Marte, Head of the Media Service Unit Parlamento Europeo

TITOLO INTERVENTO: Metaverse marketing: virtuale a chi?

RELATORE: Lucio Lamberti, Ordinario di Omnichannel Marketing e Responsabile Metaverse Marketing Lab Politenico di Milano

TITOLO INTERVENTO: Evoluzione dei media e ruolo degli editori tradizionali.

RELATORE: Antonio Pepe, Partner & COO Sensemakers

TITOLO INTERVENTO: Costruire il brand tra cross-medialità, second-screen, addressable, ad-skipping e sound-off: il caso Haier.

RELATORI:
Francesco Bellomo, Media & Consumer Insight Senior Manager Haier
Andrea Giovenali, CEO e Fondatore di Nextplora

TITOLO INTEVENTO: Ad Contest & Attention.

RELATORI:
Aaron Mirelli, Sales Account Executive Integral Ad Science
Rocco Barbini, Senior Solutions Engineer Integral Ad Science
Giovanni Teofilo Chiarelli, Head of Commercial Communication UnipolSai Assicurazioni S.p.a.

TITOLO INTEVENTO: Il brand purpose di L'Oreal: creare la bellezza che muove il mondo

RELATORE:
Assunta Timpone, Media Director L'Oreal

TITOLO INTEVENTO: Brand purpose, targeting e comunicazione digitale.

RELATORE:
Giorgio Licastro, Media Measurement Lead Italy GFK

TITOLO INTEVENTO: Il video al centro del brand purpose e il progetto #opelmided.

RELATORI:
Eva Laureti, Advertising Manager Opel
Daniele de Leonardis, Head of Costumer Management Stellantis
Raffaella Stratta, Head of Market Insights Google
Marta Marchionni, Head of Display and Video Solutions Google

TITOLO INTEVENTO: Share of Culture: qunado la Brand Influence guida le scelte d'acquisto.

RELATORI:
Raffaella Buda, Advertising Marketing Director Condé Nast Italia

TITOLO INTEVENTO: Brand Love: come generare una relazione più forte tra il consumatore e la marca.

RELATORI:
Francesco Turco, Marketing Manager Italy Talkwalker
Mattia Liccardi, Digital Marketing Specialist Piaggio Group

CONCLUSIONI: 

Giuliano Noci, Ordinario di Marketing e Prorettore delegato del Polo territoriale cinese del Politecnico di Milano
Raffaele Pastore, Direttore Generale UPA